Ernesto Maserati

Ernesto Maserati

Tre Ottobre 1926, Ernesto Maserati, alla guida della prima vettura completamente progettata e costruita dai fratelli Maserati, la Tipo 26 di 1500cc con compressore, si classifica Primo Assoluto alla media di 73,734 km/h battendo anche gli altri competitori con cilindrate di 2000cc ed oltre, quali la Bugatti 2000cc di Stefanelli e Buoninsegna e la Foroni di Foroni.

L’auto pilotata da Ernesto Maserati è frutto della genialità costruttiva del fratello Alfieri e compie un ulteriore passo nel cammino del glorioso marchio, confermando il successo dell’esordio vittorioso nella prima classe, alcuni mesi prima, di Alfieri alla Targa Florio.

A 90 anni di distanza, sul medesimo ed impegnativo percorso, il TEAM SAN LUCA ha voluto ricordare questa impresa di grande significato con la:

Seconda Rievocazione

CORSA in SALITA BOLOGNA – LOIANO

1 e 2 Ottobre 2016